Nessuno vuole spendere di più alla pompa di quello che hanno, ma molti conducenti non si rendono conto di tutte le piccole cose che possono fare – sia al volante e come parte della manutenzione ordinaria – per facilitare il problema finanziario del riempire il serbatoio.

Guida con cautela:
La guida aggressiva ha uno dei più gravi impatti sul chilometraggio, secondo il Dipartimento statunitense dell’Energia, abbassandolo di ben il 33 per cento in autostrada. Per di più il motore utilizza un sacco di carburante. A volte è inevitabile, ma colpire il pedale duramente è una questione di corso e avrà un effetto negativo sulla vostra distanza in miglia. Portate la vostra auto delicatamente fino a velocità quando possibile, e quindi mantenete la velocità costante con il cruise control, se le condizioni di guida lo consentono.

Ridurre la velocità generale
Le carreggiate con limiti di velocità più lenti sono migliori per il chilometraggio del gas. Il Dipartimento statunitense per l’energia indica che chilometraggio scende drasticamente ad una velocità di più di oltre il 49 mph. Anche solo mantenere la velocità a 55 mph sarà di aiuto.

Non vi fermate più del necessario
Evitare di fermarsi più spesso del necessario. Un percorso con un segnale di stop o di traffico leggero è meglio per il chilometraggio di uno con tre, perché ogni volta che si ferma è necessario portare la vostra macchina indietro fino a velocità di nuovo; questo utilizza più gas, e anche il vostro tempo.

Lasciate fuori i freni, per quanto possibile, anche se si desidera semplicemente di rallentare andare in giro a sua volta, consente di risparmiare nel complesso a gas. Alleggerire l’acceleratore in anticipo , invece.

Non remdete il vostro lavoro auto più difficile di quanto deve
La Resistenza al vento uccide il chilometraggio del gas. Anche qualcosa di apparentemente innocuo come gli specchietti laterali producono resistenza, rendendo il lavoro motore della vostra auto più difficile per muoversi attraverso l’aria. Il Dipartimento statunitense dell’Energia afferma che cargo box sul tetto consente di ridurre i consumi di carburante di ben il 25 per cento su una Interstate, anche se molto meno quando si guida in città. Lasciare a casa se non si ha realmente bisogno, o considerare una scatola montato posteriormente invece. Quando si acquista un veicolo nuovo, chiedetevi se si ha realmente bisogno del portapacchi.

Cosa c’è dentro la vostra auto?
Spostamento di tutto, da quella scatola di carico nella zona del passeggero del veicolo non aiuterà molto. peso inutile in auto tira giù il risparmio di carburante; anche la ruota di scorta nel bagagliaio contribuisce leggermente a chilometraggio . Si perde l’uno per cento di sconto le miglia per gallone con ogni 100 chili il veicolo trasporta – ed è più per le auto più piccole.

Il tempo colpisce miglia per gallone
E ‘la conoscenza relativamente comune che accendere l’aria condizionata della vostra auto ruba linfa al gas, ma abbassando le finestre per conservare al fresco produce trascinare in modo che non può essere una valida alternativa, soprattutto nelle giornate davvero calde. Tuttavia, è il freddo che ha il più grande effetto sul vostro motore. Chilometraggio scende di circa il 12 per cento da 77 gradi F a circa 20 gradi F. In tempo più freddo ci vuole più tempo per il vostro veicolo per riscaldarsi fino alla sua temperatura di funzionamento più consumo di carburante. L’aria fredda tende ad essere più spessa e pesante, troppo, che crea più resistenza come la vostra auto guida attraverso di essa.

Un garage – idealmente un riscaldato uno – può aiutare molto, ma considerare il parcheggio sotto il sole, se un garage non è un’alternativa, o investire in una copertura auto isolato.